A Spaccanapoli, nel pieno della Napoli più ricca di monumenti unici e spettacolari per storie    bellezza, questo palazzo è in perfetta sintonia con il contesto in cui si erge, maestoso elegantissimo. Esso si trova con esattezza all’inizio  di quel  tratto di Spaccanapoli che prende il nome di via Benedetto Croce e a pochi metri dalla prestigiosa Chiesa di Santa Chiara.

Di origine trecentesca , Palazzo Venezia è un antico edificio che fu donato da re Ladislao I di Napoli alla Serenissima Repubblica di Venezia con lo scopo di essere utilizzato come abitazione per i consoli generali a Napoli. Chiamato, anche, Palazzo della Residenza,da quel momento  è stato per circa quattrocento anni, sede della rappresentanza diplomatica della repubblica veneziana a Napoli  e visse  il suo momento di massimo splendore tra il XV e il XVI secolo, mentre  a metà del Cinquecento, cadde in completa rovina.

  • 336
  • 0