Il MAV (Museo Archeologico Virtuale ) DI ERCOLANO

Il museo archeologico virtuale di Ercolano , meglio conosciuto come MAV, è una struttura unica nel suo genere  dove la moderna tecnologia applicata alla storia antica permette ai visitatori un viaggio virtuale indietro nel tempo nelle antiche cittadine romane poste nel passato ai piedi del Vesuvio. Con una magnifico progetto si è infatti pensato di unire in questo museo la moderna e futuristica tecnologia con la storia antica ed il risultato di questa fusione è stato uno spettacolare risultato unico nel suo genere .

Possiamo in questo bellissimo posto  grazie a più di 70 installazioni multimediali, intraprendere un viaggio interattivo a Pompei, Ercolano, Baia, Stabia , Capri e  vivere toccando con mano la vita delle antiche città romane prima della famosa eruzione del 79. Possiamo come una macchina del tempo guardare la storia prendere vita sotto i nostri occhi  ed improvvisamente trovarci proiettati nel mondo degli antichi romani .

Si tratta quindi di un Museo Archeologico Virtuale dove i reperti archeologici presenti nei vicini scavi di Ercolano e Pompei vengono potenziati con ologrammi, ricostruzioni digitali e tecnologia in una realtà virtuale grazie alla quale è possibile effettuare un vero e proprio tuffo indietro nel tempo ed esplorare Pompei ed Ercolano, poco prima che venissero distrutte dalla fatale eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. Grazie a ologrammi e ricostruzioni computerizzate, si possono esplorare i tunnel borbonici, la famosa Villa dei Papiri, e gli antichi meravigliosi  affreschi vesuviani, oppure farci una incredibile passeggiata nelle antiche strade di Pompei .

 

Commenti via Facebook

(419 Posts)